Martedì, 19 Set 2017
 
 

Login



Seguici

Iscriviti alla Newsletter

Name:

Email:

Battaglia di El Alamein

Il gruppo Emergency di Pisa esprime la sua netta contrarietà all'evento organizzato a Pisa, sabato 27 ottobre, in occasione dell'anniversario della battaglia di El Alamein.

Il ricordo di quella che è stata una sanguinosa sconfitta, dovrebbe rimanere sempre vivo per non farci mai scordare il dolore, la violenza, l’assurdità e l’inutilità della guerra.
Come volontari di Emergency riteniamo inopportuno trasformare il 70esimo anniversario della battaglia in un festeggiamento dove troveranno spazio lo schieramento dei reparti, l’onore alle bandiere di guerra, l’esposizione di medaglieri, labari e l'esposizione dei mezzi dell'epoca restaurati per l'occasione. Emergency ritiene che questo trasformi la commemorazione di un lutto in una squallida propaganda di guerra.

I volontari di Emergency si adoperano ogni giorno affinché le vittime della guerra e della povertà possano essere sempre meno. Per coloro che già soffrono della guerra, l'operato di tutta l'associazione è quello di portare il massimo delle cure e dell'assistenza possibile, in Afghanistan, Sudan, Sierra Leone, Repubblica Centrafricana, Iraq ed in Italia. Anche in Italia, con la costante sensibilizzazione verso la realtà della guerra che nove volte su dieci colpisce gli inermi. Ma in Italia anche con la fattiva assistenza a fasce di popolazione che giorno dopo giorno si trovano a subire sulla loro pelle le conseguenze della crisi che ha fatto scomparire molte conquiste sociali, ma che non ha ridotto la spesa bellica del nostro Paese.

Il gruppo Emergency di Pisa ritiene che la sola via per ricordare chi è caduto in una guerra o in una battaglia, vinta o persa che sia, sia quella percorsa dalla generazione che, dopo aver vissuto le atrocità della seconda guerra mondiale, ha scritto le parole dell'Articolo 11 della Costituzione, come quelle del Preambolo della Carta delle Nazioni Unite.

E che mai più si festeggi una guerra.

Gruppo Emergency di Pisa

 
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per conoscere meglio i cookie, di come li usiamo e come puoi cancellarli, guarda la nostra policy sulla privacy.

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Module Information